Coronavirus: obbligo utilizzo mascherine

PRECISAZIONI IN MERITO ALL'UTILIZZO SUI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI SPAZI CHIUSI PRIVATI
Con Ordinanza del Sindaco di Ozzano è in vigore l'obbligo delle mascherine nei luoghi chiusi su tutto il territorio comunale

Con le presenti ordinanze nr. 42/2020 e 43/2020 (che si allegano)  si e' proceduto a meglio specificare l'utilizzo di tali dispositivi sui luoghi di lavoro e negli spazi chiusi privati. A tal proposito e' stato aggiunto il punto 3) che recita quanto sotto specificato:

3.  di invitare altresi' il personale operativo negli ambienti di lavoro, sia pubblici che privati, all'utilizzo della mascherina in tutti quei casi nei quali gli ambienti di lavoro non consentono il pieno rispetto del distanziamento sociale e tale spazio viene condiviso da due o piu' persone. Tale obbligo della mascherina decade nel momento in cui lo spazio lavorativo e' occupato da una sola persona oppure nel caso che lo spazio, anche se occupato da piu' persone, sia tale da consentire il distanziamento sociale fra gli occupanti e il locale venga frequentemente arieggiato. E' consigliabile comunque che i lavoratori abbiano con se' una mascherina da utilizzare negli spazi dove vige l'obbligo vale a dire gli spazi comuni (corridoi, sale riunioni, spazi di ristoro);

mentre sull'utilizzo di tale dispositivo di protezione negli spazi chiusi privati non vi e' l'obbligo ma un "caldo" invito alla cittadinanza ad indossare la mascherina per la tutela della salute propria e di chi ci sta vicino. 

 

Data dell'articolo: 

21 Aprile 2020