Anticipo AstraZeneca per over60

Da sabato 3 luglio sarà possibile anticipare gli appuntamenti. Al via gli SMS per informare le 18.000 persone interessate
Anticipo AstraZeneca per over60. Da sabato 3 luglio sarà possibile anticipare gli appuntamenti
In partenza anche SMS per informare le 18.000 persone interessate

A partire da sabato 3 luglio tutte le persone con più di 60 anni che hanno l’appuntamento per la seconda dose di Vaxzevria (AstraZeneca) previsto tra il 15 e il 31 luglio potranno rivolgersi agli sportelli CUP e alle Farmacie CUP per riprogrammare il proprio appuntamento anticipandolo nell’arco di tempo raccomandato.

Nel dettaglio, saranno aperte nuove disponibilità di appuntamenti, con date a partire dal 7 luglio, presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli, la sede vaccinale di UniSalute (via Palazzetti, 1/n - San Lazzaro di Savena) e l’Hub Fiera di Bologna.

Si ricorda che sarà possibile anticipare l’appuntamento al massimo fino a 14 giorni prima, passando dal 77° giorno al 63° dalla prima dose.

L’anticipo della seconda dose fa parte della strategia aziendale, in accordo con la Regione Emilia-Romagna e su indicazione della struttura commissariale nazionale, per accelerare l’immunizzazione delle persone con più di 60 anni in vista di una possibile diffusione della variante Delta di SARS-CoV-2. 

Alle circa 18.000 persone interessate sarà inviato da venerdì 2 luglio un SMS per ricordare la possibilità di anticipare la seconda dose. Successivamente, a metà mese, si procederà con l’anticipo anche per le restanti 6.000 persone over60 prenotate ad agosto.

Data dell'articolo: 

2 Luglio 2021