Prorogata l'accensione facoltativa del riscaldamento

Fino al 30 aprile 2021 compreso è consentita l'accensione facoltativa degli impianti termici per la climatizzazione invernale per un limite massimo di 7 ore giornaliere.
Fino al 30 aprile 2021 compreso, è consentita l'accensione facoltativa degli impianti termici

Il Sindaco ha firmato un’ordinanza che consente la proroga dell’accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento fino al 30 aprile 2021 compreso, con il limite massimo di 7 ore giornaliere.

Nell'ordinanza ci si appella al senso di responsabilità dei cittadini affinché si persegua con oculatezza ogni possibile provvedimento atto al contenimento dei consumi energetici.

Scarica l'ordinanza sotto allegata

Data dell'articolo: 

13 Aprile 2021